OUTFIT: TREND AUTUNNALI TROVATI NELL’ARMADIO

 

Avete mai provato a indossare una maxi sciarpa in questo modo? Io ho sperimentato questa versione durante le ultime giornate autunnali.
Come fare? Basta posizionarla sulle spalle come uno scialle, sistemarla simmetricamente sul davanti e stringere in vita con una cintura.
Io invece della cintura ho usato il marsupio, l’accessorio più in voga di questa stagione 😉

tendenze autunno inverno 2017/2018 direttamente dall’armadio!

Questo outfit è composto interamente da capi acquistati durante le scorse stagioni, e che sono ancora di moda quest’anno.

Marsupio – il mio è un pezzo vintage ormai, visto che ha quasi 20 anni, e ora ha la possibilità di rivivere la sua seconda giovinezza 🙂
Cuissardesstivali sopra il ginocchio sono ancora di tendenza, quindi se li avete nell’armadio come me potete sfoggiarli subito!
Stampa animalier – volevo un capo maculato, ma visto che ultimamente prima di considerare un nuovo acquisto do un’occhiata all’interno del mio guardaroba…e voilà! È saltata fuori questa bella sciarpa, che a seconda dei periodi indosso abbastanza spesso ed è ancora come nuova. Senza dubbio è stato uno dei miei investimenti migliori.
La sciarpa è grande ma allo stesso tempo leggera, ed essendo un misto di lana 70% e cashmere 30% è molto più calda di quanto sembra.

Cosa faccio perché sia come nuova?

Secondo le istruzioni di lavaggio andrebbe lavata a secco, ma io alla fine della stagione la lavo in lavatrice insieme ai maglioni di lana (programma per la lana). La stiro leggermente, controllo se ci sono dei pelucchi da asportare e la rimetto nel cassetto.

Anche voi avete delle sciarpe che arricchiscono i vostri look da diversi anni?

 

 

SCARF: YSL

HAT: TOPSHOP

BELT BAG: vintage

SHOES: ZARA

JEANS : LEVI’S

 

Potrebbero interessarti anche:

COS’È LO SLOW FASHION?

OUTFIT: NUOVO LOOK SENZA UN NUOVO VESTITO

 

OUTFIT: CLASSICI SEMPRE AL TOP

 

Avevo scelto questo outfit per un’occasione speciale; il nostro anniversario di matrimonio 🙂

Il meteo di settembre ci ha regalato una splendida giornata di sole e abbiamo fatto una gita sul Lago Maggiore.
Da Stresa abbiamo preso il traghetto per una delle Isole Borromee, l’Isola Bella. Siamo rimasti incantati dal bellissimo paesaggio e abbiamo visitato il Palazzo Borromeo con i suoi meravigliosi giardini. (altro…)

OUTFIT: NUOVO LOOK SENZA UN NUOVO VESTITO


Come vi avevo accennato nel post precedente, ultimamente sto cercando di acquistare sempre meno vestiti superflui e riutilizzare il più possibile quelli che ho già.

Per la vacanza al mare di quest’estate ho deciso di non fare nuovi acquisti e di sfruttare al meglio quello che ho trovato nel mio armadio.
Avevo cucito questa tuta qualche hanno fa, l’avevo sempre trovata molto confortevole e versatile ma ora aveva bisogno di un tocco di novità… La moda quest’anno ci sta seducendo con le balze quindi ho deciso di aggiungere una balza sullo scollo e sulla spalla.
Ho cucito la balza a parte, l’ho rifinita con un bordino e poi l’ho attaccata utilizzando dei bottoncini automatici. In questo modo non ho dovuto modificare nulla, la balza è staccabile e se un giorno dovesse stufarmi per tornare alla versione originale dovrò scucire soltanto qualche bottoncino.

Certo, in questo caso è stato facile perché avevo un avanzo della stessa stoffa da poter utilizzare, ma se il capo fosse stato per esempio nero avrei aggiunto una balza nera anche in un tessuto differente.
Sono proprio felice del risultato e di non aver comprato nuovi vestiti 🙂 L’unico nuovo acquisto è il cappello che ho trovato durante i saldi.

Certe volte invece di correre a comprare un nuovo capo possiamo guardare prima nel nostro armadio e pensare come rendere alla moda un capo che già abbiamo. Magari basterà aggiungere un accessorio giusto o fare una piccola modifica per renderlo attuale 🙂

Le foto sono state scattate durante una passeggiata nel centro storico di Genova.

 

 

JUMPSUIT: Handmade

HAT: PIMKIE

BAG: Vintage

SHOES: ZARA

details

 

Potrebbero interessarti anche

OUTFIT: KIMONO E PENSIERI ESTIVI

COSA INDOSSARE IN UFFICIO D’ESTATE

FAI DA TE: LA CAMICIA DA UOMO DIVENTA UN ABITINO

OUTFIT: KIMONO E PENSIERI ESTIVI


Un giorno ho riscoperto di avere dei foulard Gucci con questa splendida stampa Flora e ho deciso di trasformarli in un capo esclusivo!

Ora questo kimono è diventato il pezzo forte del mio guardaroba estivo! Devo dire che non immaginavo di sfruttarlo cosi tanto. Lo trovo perfetto da indossare sopra un top o la canottiera, sia nelle giornate nuvolose quando il tempo sembra incerto, sia di sera quando la temperatura si abbassa. In pratica sostituisce l’utilizzo di un cardigan o una giacchetta ma è più leggero.

Se state valutando l’acquisto di un kimono approfittando dei saldi non posso fare altro che consigliarvelo 🙂

Ultimamente avrete notato alcune novità nel mio blog. Sto lentamente cambiando il mio approccio verso la moda e il blog rispecchia questa metamorfosi. Sto pubblicando meno outfit e più consigli per il fai da te.
Vorrei cercare di acquistare sempre meno vestiti superflui e riutilizzare, riciclare il più possibile quelli che ho già. Per ora sono ben lontana dal diventare una minimalista, non mi piacciono le scelte troppo estreme, ma vorrei andare verso quella direzione.
Di conseguenza nei miei post vorrei consigliarvi sopratutto dei capi che secondo me potrebbero diventare degli elementi chiave del vostro armadio, o per la loro versatilità o per la qualità e non soltanto per essere di moda.
Forse è un modo di pensare che alcuni chiamano Slow Fashion, non voglio preoccuparmi troppo di etichettarlo ma fare semplicemente quello che mi può rendere più felice 🙂

TOP: H&M

PANTS: BENETTON

LOAFERS: GUCCI

BAG: BALENCIAGA

SUNGLASSES: VOGUE

Potrebbero interessarti anche

COSA INDOSSARE IN UFFICIO D’ESTATE

FAI DA TE: LA CAMICIA DA UOMO DIVENTA UN ABITINO

FAI DA TE: TUTORIAL APPLICAZIONI IN STOFFA

 

OUTFIT: SFIDANDO LA PIOGGIA

cappotto-rosa-zara-4
In novembre si sa, piove, piove, piove…

Quando voglio fare le foto e fuori piove cosa faccio? Decido di sfidare la pioggia! Metto il cappello in testa e faccio una passeggiata.
Il maglione in ciniglia blu, la gonna in velluto e il cappotto di lana rosa: miei alleati caldi e avvolgenti. Il gatto-portachiavi che si trasforma in un ciondolo per dare un tocco di simpatia alla borsa nera.

Funziona, se non a far diradare le nuvole, almeno a tirarci su di morale 😉

cappotto-zara

cappotto-rosa-zara-3

cappotto-rosa-zara

cappotto-rosa-zara-2

ysl-bag

cappotto-rosa-zara-1

 

COAT: ZARA

BAG: YVES SAINT LAURENT

SHOES: ZARA

KEYRINGS: GUCCI

HAT: ZARA

TIGHTS: CALZEDONIA

SWEATER: PROMOD

SKIRT: H&M

 

Potrebbero interessarti anche:

CALZE E COLLANT: ABBINAMENTI CON STILE

MAGLIONE: COMODO E DI TENDENZA

I COLORI MODA AUTUNNO/INVERNO

TENDENZE AUTUNNO/INVERNO 2016/2017

OUTFIT: SFUMATURE AUTUNNALI

 

outfit-autunno-mcq-2
Uno degli aspetti che mi piace di più dell’autunno è la sua abbondanza di colori caldi!
Creando questo outfit ho giocato con alcune tinte tipiche delle stagione.
La stampa-farfalla dell’abito in jersey che ho indossato richiama alcune tonalità delle foglie autunnali.
Il trench beige è un capo che mi piace tantissimo indossare nelle mezze stagioni. Quando le temperature si abbassano sempre di più e temete di aver freddo, basta mettere sotto un cardigan. Gli stivali e la borsa scamosciati aggiungono una sensazione di calore alle giornate autunnali. Il cappello, oltre al proteggere dal freddo dona un tocco speciale all’intero look. Ma che il cappello fosse un accessorio che mi piace tantissimo lo sapevate già 🙂

 

outfit-autunno-mcq-4

outfit-autunno-mcq-1

outfit-autunno-mcq-3

outfit-autunno-mcq-7

outfit-autunno-mcq-6

TRENCH: ORSAY

DRESS: MCQ ALEXANDER MCQUEEN

HAT: STETSON

BAG: GUCCI

SHOES: vintage

Un abbraccio a tutte!

Kasia

 

Potrebbero interessarti anche:

IL CAPPELLO TI CAMBIA IL LOOK

I COLORI MODA AUTUNNO/INVERNO

TENDENZE AUTUNNO/INVERNO 2016/2017

Pin It on Pinterest