JEANS PERSONALIZZATO: CHE PARLA DI TE!

Con l’arrivo delle giornate primaverili abbiamo cominciato a tirare fuori dall’armadio i capi chiave di ogni mezza stagione come il giubbotto in jeans.
Il solito denim che non passa mai di moda? Niente affatto!
Ora il tuo giubbotto parlerà di te! La parola d’ordine è:

PERSONALIZZARE!
(C’è chi utilizza anche il termine di origine inglese customizzare, ma a me personalmente sembra troppo artificiale…)

Possiamo finalmente provare ad esprimere la nostra creatività e indossare dei capi unici, capi che ci contraddistingueranno.

Ci basterà prendere un capo in jeans e applicare toppe, patch, realizzare scritte, disegni o ricami.
In commercio si trovano tantissime toppe che si attaccano con il calore del ferro da stiro (è meglio fissarle anche con una cucitura, per evitare che si stacchino durante il lavaggio).

Io ho realizzato il mio giubbotto personalizzato un anno fa (lo potete vedere nella prima foto), applicando qualche patch e la scritta The Fashion Cream sulla schiena 🙂

In queste foto potete vedere alcuni esempi di capi personalizzati.

Lasciatevi ispirare!

Alla Rinascente di Milano si trova addirittura un laboratorio (in collaborazione con Istituto Europeo del Design) pronto a realizzare le nostre idee più’ fantasiose 🙂

(Image source: vogue.it, pinterest)

Potrebbero interessarti anche

TUTTO SUL CHOKER: LA COLLANA GIROCOLLO CHE È TORNATA DI MODA

CALZE E COLLANT: ABBINAMENTI CON STILE

SALDI 2017: AFFARI LAST MINUTE

Sono tornata!
Abbiamo avuto seri problemi tecnici e purtroppo il blog non era accessibile per un po’…

Nel frattempo alcune di voi mi hanno chiesto di pubblicare il tradizionale post sui saldi anche se sono già cominciati. Non posso non accontentarvi ragazze 🙂

Per i consigli generali, sul come vestirsi e come individuare i pezzi chiave da acquistare, potete leggere questo POST.

Oggi vi elenco i capi che potete comprare e sfruttare anche in primavera e quelli che andranno di moda anche il prossimo inverno

MAXI MANICHE

Saranno un vero trend dell’estate 2017. Scegliete quelle voluminose e scampanate.


VITA ALTISSIMA

La vita alta si è ormai affermata e sta diventando ancora più alta. I pantaloni e le gonne a vita altissima sono sicuramente i capi da non farsi scappare!


CINTURA IN VITA

La vita alta viene certamente valorizzata con una bella cintura. Quindi, si alle cinture colorate e importanti per segnare il nostro punto vita:-)

 

PANTALONI CON L’ELASTICO SOTTO IL PIEDE

Ricordano quelli usati dagli sciatori di fondo. Ora stanno timidamente debuttando sulle strade ma diventeranno un vero trend del prossimo inverno. Se riuscite ancora a trovarli nei saldi potete fare un affare!

 

VELLUTO

Vi siete innamorate del velluto questo inverno? Allora ho per voi una buona notizia: potete comprarlo approfittando dei saldi perché anche l’anno prossimo andrà di moda alla grande!

 

Non ci resta che fare un giro dei saldi last minute!
Buon shopping ragazze!

(Image source: vogue.it, pinterest)

 

TUTTO SUL CHOKER: LA COLLANA GIROCOLLO CHE È TORNATA DI MODA

CALZE E COLLANT: ABBINAMENTI CON STILE

MAGLIONE: COMODO E DI TENDENZA

TUTTO SUL CHOKER: LA COLLANA GIROCOLLO CHE È TORNATA DI MODA

choker-collarino


IL CHOKER NELLA STORIA

La moda gira e rigira… A tornare indietro nella storia possiamo trovare la collana girocollo guardando i ritratti di Anna Bolena nel sedicesimo secolo e delle donne del diciottesimo secolo, come anche il cartone animato di Cenerentola del 1950.

choker-anna-bolena

choker-18-secolo

choker-cenerentola


ANNI ’90

Il choker  andava tanto di moda negli anni ’90 quando tutte le celebrità ne sfoggiavano uno: in velluto o in raso,  e spesso con un ciondolino.
Vi ricordate Brenda e le sue amiche nel telefilm Beverly Hills 90210 ?

choker-beverly-hills-90210choker-anni-90

 

choker-spicegirls

 

OGGI

Ora il collarino-choker è di nuovo diventato l’accessorio più di tendenza del momento!

Potete trovarlo in vendita quasi in ogni negozio di accessori.
Se invece volete realizzarne uno personalizzato potete semplicemente legare al collo un laccio oppure seguire uno dei tutorial su internet.

Non dimenticate che il chocker può essere anche un’idea come regalo di natale.

Come si porta il choker oggi? Ecco qualche esempio.

choker-6

choker-5

choker-10

choker-8

choker-3

choker-2

 

choker-7

choker-18

choker-17

choker-15

choker-14

choker-11

choker-16

choker-13

choker-12

choker-dress

vestito – choker

 

Potrebbero interessarti anche:

CALZE E COLLANT: ABBINAMENTI CON STILE

MAGLIONE: COMODO E DI TENDENZA

I COLORI MODA AUTUNNO/INVERNO

TENDENZE AUTUNNO/INVERNO 2016/2017

 

CALZE E COLLANT: ABBINAMENTI CON STILE

calze-collant-2017

La scelta delle calze diventa spesso un vero dilemma nel comporre i nostri outfit invernali.
La moda non sempre ci aiuta, come negli ultimi anni quando ci voleva costringere a girare senza calze…

gambe-nude-inverno

 

In questa stagione le calze e i collant sono di nuovo alla moda!

Ora abbiamo veramente un’ampia scelta che potrà soddisfare tutti i gusti.

COLLANT NERI CON MICRO-FANTASIE

Pois, stelline, cuoricini… i collant con questi piccoli motivi aggiungono un tocco di eleganza al nostro look. Sono abbastanza facili da abbinare e stanno bene anche con le fantasie degli abiti.

collant-pois-stelline

collant-pois


COLLANT COLORATI

Sono poco facili da abbinare, ma possiamo :

– scegliere un look a due o tre colori e i collant in uno di questi, cercando la stessa tonalità
– giocare creando il contrasto
– abbinare i collant colorati ad abiti neutri o viceversa
– osare con un outfit monocolore
– scegliere i collant nello stesso colore delle scarpe per ottenere un effetto più slanciato.

calze-colorate

collant-colorati-gucci-anna-sui-jill-stuart

calze-colorate-total-look


CALZE A RETE

Sono tornate di moda. Da sera sono perfette con un paio di decoltè, di giorno stanno meglio portate con tronchetti, stivali sopra il ginocchio, stringate o mocassini.

calze-rete-da-sera

calze-rete-stivaletti

calze-rete-e-stringate


CALZE IN LANA CON FANTASIA

Fantasie colorate come rombi oppure motivi geometrici effetto ajour.
Per abbinarle possiamo scegliere una fantasia che riprenda uno dei colori del look. In questo modo saranno le calze a fare da protagoniste, quindi altri elementi dovrebbero essere semplici, possibilmente a tinta unita.

calze-lana-colorate-e-ajour


CALZE NERE COPRENTI

Abbinate con i colori a contrasto o nel look nero su nero. Perfette con le scarpe nere e scure.

calze-nere-coprenti

Chi non vuole rinunciare alle GAMBE NUDE d’inverno può scegliere di scoprirne solo una parte indossando gli stivali sopra il ginocchio con un maglione lungo o i pantaloncini corti.

Con i pantaloni CULOTTE possiamo scoprire la caviglia.
Nel post PANTALONI CULOTTE: COME INDOSSARLI vi avevo svelato  qualche trucco per evitare di soffrire il freddo 😉

sweter

culotte
Poi per creare l’effetto nudo ci sono sempre loro:

COLLANT COLOR CARNE: AMORE E ODIO

Tante di voi non li possono proprio vedere, alcune invece non possono farne a meno. Una cosa è certa, ci sono delle volte che soltanto loro possono salvare il look quando fuori fa troppo freddo per sfoggiare le gambe nude. Meglio i collant color carne che la pelle d’oca 😉

calze-color-carne
Con alcuni abiti il collant nero anche velatissimo starebbe proprio male, e trovarlo della stessa tonalità dell’abito o uguale alle scarpe risulterebbe impossibile.
Come durante le cerimonie quando indossiamo gli abiti con le tonalità chiare e brillanti.
Lo sa bene Kate Middleton, che di occasioni speciali se ne intende.

kate-middleton-collant-color-carne
Il collant color carne hanno il pregio di donare alle gambe un colorito omogeneo e le modellano leggermente; il ginocchio sembra più liscio e la cellulite meno visibile.

L’IMPORTANTE È SCEGLIERLO:
– della nuance giusta, un tono più scura rispetto alla nostra carnagione, che farà sembrare le gambe leggermente abbronzate
invisibili! Quelli da 8 a 15 denari
no effetto lucido!

 

(Image source: vogue.it, harpersbazaar.com, pinterest)

Potrebbero interessarti anche

MAGLIONE: COMODO E DI TENDENZA

I COLORI MODA AUTUNNO/INVERNO

TENDENZE AUTUNNO/INVERNO 2016/2017

MAGLIONE: COMODO E DI TENDENZA

 

maglioni-2017

Il classico maglione che ci protegge dal freddo nella quotidianità ora è anche di tendenza. Ha fatto da protagonista sulle passerelle e ora lo sfoggiano le regine dello street-style.

COME SCEGLIERLO E INDOSSARLO IN MODO STILOSO?
Le proposte sono veramente tante e originali.

TINTA UNITA
Se preferite scegliere i colori neutri puntate sull’ottima qualità e le forme ricercate. Altrimenti sceglietelo nei colori forti e fatelo diventare l’elemento principale del vostro look.

maglioni-stilosi

maglioni-trendy

A TUTTA FANTASIA
Siete stufe del solito maglioncino nero? Bene, compratelo con le applicazioni o divertenti fantasie.

– COLLANE APPLICATE

maglione-con-collana
– ANIMALI

maglione-con-gatti

OVERSIZE
Il maglione oversize è un capo confortevole e glamour ma dobbiamo fare attenzione perché non è sempre facile da portare.
Chi ha i fianchi larghi o le gambe corte dovrebbe sceglierlo corto; i maglioni che finiscono all’altezza dei fianchi vi farebbero ingrassare otticamente.
In un outfit l’equilibrio è molto importante. Nel caso di un maglione grande possiamo controbilanciare scoprendo una parte del nostro corpo come le gambe o la scollatura. In questo modo eviteremo di sembrare totalmente senza forme.

maglione-con-scollatura

maglione-oversize

COME INDOSSARLO?

– la tendenza è quella di portarlo dentro la gonna o il pantalone

maglione-stiloso

– maglione corto: da indossare con la camicia lasciata fuori oppure con il pantalone/la gonna a vita alta

maglione-corto

– come un abito corto: sopra i pantaloni o le calze coprenti. Si abbina benissimo con gli stivali sopra al ginocchio, che sono un vero must have della stagione.

maglione-come-abito

(Image source: vogue.mx, elle.com, pinterest)

Potrebbero interessarti anche

I COLORI MODA AUTUNNO/INVERNO

TENDENZE AUTUNNO/INVERNO 2016/2017

I COLORI MODA AUTUNNO – INVERNO 2016/2017

colori-autunno-inverno-2016_2017

I colori scelti per questa stagione da Pantone sono tutti ispirati alle tinte naturali di fiori, boschi, fiumi e cieli invernali.
I colori sono 10 e non è facile capire come adattarli al nostro guardaroba.
In questo post troverete diverse proposte degli abbinamenti e alcune ispirazioni.

 

1. RIVERSIDE
il colore dei fiumi d’inverno. A metà tra il blu e il grigio.
Da abbinare con SHARKSKIN e DUSTY CEDAR.

riverside

riverside-1

 

2. AIRY BLUE
molto simile al Serenity, ricorda i cieli delle giornate di sole invernali.
Da abbinare con il bianco, WARM TAUPE e RIVERSIDE.

airy-blue-1

airy-blue-2

 

3. SHARKSKIN
il colore della pelle dello squalo, un colore neutro che
si abbina a qualunque tonalità.

sharkskin

sharkskin-1

 

4. AURORA RED
il colore del cielo all’alba.
Si abbina con WARM TAUPE e DUSTY CEDAR.

aurora-red

aurora-red-2

 

5. WARM TAUPE
color talpa che si avvicina al fango: caldo, neutro e facile da abbinare
con AURORA RED, DUSTY CEDAR, POTTER’S CLAY, LUSH MEADOW.

warmtaupe

warm-taupe-3

 

6. DUSTY CEDAR
ricorda il legno di cedro.
Da abbinare con WARM TAUPE, AURORA RED, SHARKSKIN, SPICY MUSTARD.

dusty-cedar

dusty-cedar-3

 

7. LUSH MEADOW
il verde brillante dei prati, molto simile allo smeraldo.
Perfetto con gli accessori dorati e WARM TAUPE, POTTER’S CLAY, SPICY MUSTARD.

lush-meadow-1

lush-meadow-home

colori-autunno-inverno2016-2017-verde-giallo

 

8. SPICY MUSTARD
il giallo intenso della senape.
Da abbinare con POTTER’S CLAY, SHARKSKIN, BODACIOUS e il nero.

spicy-mustard

spicy-mustard-2

 

9. POTTER’S CLAY
il colore delle foglie d’autunno che cadono a terra.
Abbinabile con SPICY MUSTARD, LUSH MEADOW e il nero.

potters-clay-1

 
10. BODACIOUS

è il lilla intenso del glicine. Perfetto da solo, ma sta bene anche con nero e con SPICY MUSTARD, RIVERSIDE.

bodacious

 

(Image source: pantone.com, zalando.it, Pinterest)

 

Potrebbero interessarti anche:

TENDENZE AUTUNNO INVERNO 2016/2017

STREET STYLE: TUTTI TREND MILAN FASHION WEEK

PIENE DI IPOCRISIA LE ACCUSE DI VOGUE US CONTRO I FASHION BLOGGER

Pin It on Pinterest