La guida completa per valorizzare il fisico della DONNA a MELA

 

donna a mela forma del corpo

 

La donna a mela, chiamata anche a cerchio,è stata descritta più in dettaglio nel post Quel’è la tua forma del corpo.
Oggi ci concentreremo sui vestiti che la valorizzano al meglio.

Il problema principale di tutte le donne a mela è la mancanza di un punto vita visibile e il cosiddetto “salvagente” intorno all’addome.
Spesso per mascherarlo le donne a mela indossano grandi tuniche, maglioni e felpe, che cadono diritti dal seno in giù. Ma se il seno è abbondante questi capi le fanno sembrare soltanto più grosse di quanto non siano in realtà.
Occorre ricordare che non tutte le donne a mela hanno le stesse forme. Ci sono le mele con il seno piccolo e quelle con il seno grande, cosi come le mele con la pancia più o meno pronunciata.

OBIETTIVO PRINCIPALE

Le donne a mela devono cercare principalmente di slanciare il busto e modellare il punto vita, separando visivamente il seno dalla pancia. Anche mostrare la scollatura, le gambe e i polsi aiuterà a rendere più armonica la figura.

REGGISENO

La scelta del reggiseno giusto è molto importante, specialmente per la mela con un seno grande. Il reggiseno deve tenere conto della differenza tra la circonferenza del torace e la coppa. Il seno deve essere ben sostenuto, per non cadere e non coprire quella parte più stretta del busto che per la mela costituisce una sorta di vita alta.

ABITI

La lunghezza a metà coscia e sopra al ginocchio è la più vantaggiosa perché espone le gambe. Le donne con gambe più robuste, tuttavia, preferiscono spesso la lunghezza sotto al ginocchio.
Lo scollo migliore è quello a V o anche quello tondo.
I modelli con i tagli o dei motivi verticali sono perfetti per questa forma del corpo perché snelliscono il busto e allungano la figura.

SENO ABBONDANTE: modelli a impero, leggermente svasati o dritti, che enfatizzano la linea sotto il seno e mascherano la pancia. Con la pancia sporgente però questo modello può creare l’effetto di una donna incinta. In questo caso è meglio scegliere un modello con un taglio intorno alla vita o con un’allacciatura a portafoglio. Vanno bene anche gli abiti a tubino con una cintura sotto al seno.
SENO PICCOLO: Modelli dritti e a trapezio, realizzati con tessuti non troppo rigidi. Modelli a portafoglio. Anche gli abiti con il taglio sotto al seno se l’addome non è particolarmente marcato.
NO: Modelli con le balze, molto fascianti, larghi e lunghi, con le righe orizzontali.

 

donna a mela

donna a mela

forma donna a mela

donna a mela abiti

abiti per la donna a mela

 

GONNE

I modelli più adatti alla donna a mela sono quelli dritti o ad A; quelli a vita alta meglio se con una baschina e la zip laterale. Le gonne e i pantaloni con la cintura in vita spesso tagliano la pancia e fanno sbordare il “rotolino”, in quel caso è meglio scegliere un modello a vita bassa. La lunghezza migliore è a metà coscia e prima del ginocchio.
NO: Gonne con le balze e gonne molto vaporose. Sopratutto quando le gambe sono sottili tendono a far apparire più grande il resto della figura.

 

gonne donna a mela

gonne donna mela

 

PANTALONI

Adatti: dritti, skinny, a sigaretta e a zampa solo se stretti fino al ginocchio.
Questa forma del corpo fa fatica a trovare il modello giusto di pantaloni. Risultano spesso troppo stretti in vita o troppo larghi sulle cosce. Inoltre, come nella gonna, la cintura a vita alta può tagliare l’addome. I pantaloni preferiti dalla donna a mela hanno una baschina più rigida in vita (che contiene la pancia) e la zip sul fianco. Con i modelli a vita alta stanno bene anche le maglie più aderenti, invece con i pantaloni a vita bassa va abbinata una maglia più ampia in vita e lunga almeno fino alle anche.
NO: Modelli a palazzo e i modelli larghi nella parte superiore e stretti nella parte inferiore.

 

pantaloni per la donna a mela

pantalone donna a mela

 

SHORTS


Adatti: a vita medio-alta, dritti e di media lunghezza. Da indossare anche in inverno insieme a un paio di collant coprenti.

 

shorts donna a mela

 

CARDIGAN

Il cardigan lungo fino ai fianchi è molto utile per la donna a mela. Portato aperto taglia verticalmente la silhouette, diminuisce otticamente il torace e maschera i “rotolini” in vita. Questo effetto si può ottenere anche indossando un blazer o un kimono.

 

cardigan donna a mela

donna a mela

 

MAGLIETTE 

Vanno bene quelle larghe ma non oversize, con materiali leggeri. Lunghe fino a metà delle natiche.
SENO ABBONDANTE: Modelli tagliati sotto il seno e morbidi in vita, modelli a portafoglio. Scollo a V o scollo tondo.
SENO PICCOLO: Modelli morbidi, dritti e leggermente svasati. Scollatura rotonda o rettangolare.
NO: modelli con ruches, con righe orizzontali, con elastico nella parte inferiore.
Con il seno prosperoso è meglio evitare il dolcevita, le tuniche e le felpe ampie.

 

magliette donna a mela

vestire donna a mela

 

SOPRABITI

Adatti: modelli dritti o leggermente svasati, con tagli verticali. Lunghi fino ai fianchi per non coprire le gambe. Nei colori scuri o neutri. Per le mele con tanto seno preferibilmente monopetto e con scollo a V.
NO: Modelli stretti in vita e svasati, modelli con la coulisse in fondo.

 

donna a mela soprabiti

ACCESSORI

Una lunga sciarpa che cade dolcemente ai lati snellisce la figura e maschera la pancia.
Ciondoli e collane per attirare l’attenzione sulla scollatura.

 

accessori per donna a mela

 

Spero che questo post possa rivelarsi utile a tutte le donne a mela per fare degli ottimi acquisti!

(Image source: pinterest)

 

Potrebbero interessarti anche:

BASCO: COME INDOSSARLO

COS’È LO SLOW FASHION?

FORME DEL CORPO: QUAL’È LA TUA?

Related posts:

Pin It on Pinterest